Installazione CODESYS su terminale operatore

  1. Home
  2. Knowledge Base
  3. Terminali Operatore
  4. Installazione CODESYS su terminale operatore

Alcuni terminali operatore della Weintek inglobano anche un PLC (Programmable Logic Controller) conforme allo standard IEC 61131-3 programmabile in CODESYS. La combinazione di un HMI+CODESYS con i moduli di I/O remoti serie iR offre una soluzione di nuova generazione che consente di ottenere un’architettura compatta e flessibile.

I pannelli operatore serie cMT sono basati su un’architettura innovativa in cui una CPU dual-core gestisce 2 sistemi operativi indipendenti, integrando, un HMI ad alte prestazioni per la gestione della interfaccia utente, ad un sistema di controllo PLC CODESYS.

I due sistemi funzionano indipendentemente senza interferenze reciproche, da un lato, l’HMI gestisce l’interfaccia grafica e le funzioni di integrazione avanzate (Accesso diretto al database, OPC UA e MQTT), mentre il sistema di controllo CODESYS gestisce la logica in conformità con la IEC61131-3.

Per consentire all’unità di visualizzazione di ottenere informazioni di controllo da CODESYS molto rapidamente viene utilizzato un esclusivo canale di comunicazione interno che allo stesso tempo aiuta il sistema di controllo CODESYS a connettersi con altri sistemi come database e controller di terze parti.

I pannelli serie cMT sono dotati di interfacce Ethernet e CAN bus dedicate che consentono una trasmissione dati stabile ed efficiente verso i moduli di I/O remoto. Come I/O remoto possono essere utilizzati i moduli serie iR oppure qualsiasi altro sistema di I/O collegabile via Modbus RTU/TCP o CAN.

Licenza CODESYS (Vedi)
Per abilitare la programmazione in CODESYS sui terminali occorre acquistare la relativa licenza, vi verrà fornita una card,  occorre “grattare” il campo Activation code ed inserire il codice nell’apposita casella. Eseguita la registrazione, spegnere e riaccendere il terminale nella finestra CODESYS ora verranno visualizzate le informazioni sullo stato del PLC.

La porta LAN1 sarà ad esclusivo utilizzo di CODESYS.
La porta LAN2 sarà la porta utilizzata dall’HMI.

Attenzione ad assegnare alle 2 porte due classi diverse di indirizzo IP.

Installazione CODESYS (Vedi)
Per installare i pannelli Weintek all’interno dell’ambiente di sviluppo CODESYS (Scaricabile da qui) occore importare il Package CODESYS scaricabile dal nostro sito. Ora realizzando un nuovo progetto sarà possibile scegliere come device il Weintek Built-in CODESYS.

Progetto di esempio
Come semplice esempio ho realizzato in ambiente CODESYS il progetto iR-ETN-OnHMI (Download progetto) che esegue il lampeggio di una uscita su di un modulo I/O remoto tipo iR-ETN connesso in ethernet con il pannello operatore.

Per testare il progetto occorre collegare alla porta LAN1 dell’HMI il modulo iR-ETN con almeno un modulo di uscite collegato. Anche il PC dove è eseguito CODESYS deve essere connesso alla LAN1 ed occorre nel progetto (Voce Modbus_TCP_Slave) modificare l’indirizzo IP del modulo iR-ETN.

Ti è stato utile questo articolo ?