SysUDPServer, accepts UDP connections

  1. Home
  2. Knowledge Base
  3. Manualistica
  4. Programmazione IEC 61131-3
  5. Streams di comunicazione
  6. SysUDPServer, accepts UDP connections

Questa function block gestisce la comunicazione con protocollo UDP in modalità server. Occorre definire in FilesArr l'indirizzo di un array di flussi dati streams, in LocalPort la porta UDP da porre in ascolto, in MaxConn il numero di connessioni contemporanee accettate.

Attivando il comando Enable il server UDP viene posto in ascolto sulla porta indicata, alla connessione di un client viene incrementato il numero di ConnPeers ed uno degli stream definiti in FileArr viene valorizzato ed aperto. Sullo stream aperto è possibile utilizzare le funzioni di TermIO per gestire la comunicazione.

Per modificare i parametri occorre disattivare e poi riabilitare il comando Enable.

Function block
CODESYS: Non disponibile
LogicLab: eLLabXUnified12Lib

Enable (BOOL) Comando abilitazione server.

FileArr (@FILEP) Pointer ad array streams di I/O. I vari file streams saranno valorizzati alla connessione dei clients. Occorre definire un numero di streams pari al numero di connessioni contemporanee accettate.

LocalAdd (@STRING) Range indirizzi IP da cui è accettata la connessione. La connessione è accettata se indirizzo IP del peer in AND con il valore non viene modificato. Default '0.0.0.0': connessione accettata da tutti gli indirizzi IP.

LocalPort UINT) Numero di porta in ascolto sul server.

MaxConn (USINT) Numero massimo di connessioni contemporanee accettate dal server. Deve essere uguale al numero di files definiti.

FlushTm (UINT)) Tempo di flush dati (mS). Se non sono caricati dati sullo stream dopo il tempo definito i dati presenti vengono automaticamente inviati.

LifeTm (UINT) Tempo di vita socket (S), se non sono ricevuti o inviati dati dopo il tempo definito il socket viene automaticamente chiuso. Se definito tempo “0” il socket non viene mai chiuso.

RxSize (UINT) Dimensione buffer ricezione dati.

TxSize (UINT) Dimensione buffer trasmissione dati.

Enabled (BOOL) Attivo se TCP server correttamente impostato e pronto.

Fault (BOOL) Attivo se errore gestione.

FlushTm (UINT) Tempo di flush dati, se non sono caricati dati sullo stream dopo il tempo definito i dati presenti vengono automaticamente inviati (mS) (Impostare 0).

ConnPeers (USINT) Numero di clients connessi al server.

Errori

In caso di errore si attiva l'uscita Fault, eseguendo immediatamente dopo la funzione SysGetLastError è possibile rilevare il codice di errore. Fare riferimento alla tabella seguente per la descrizione.

Esempi

Come utilizzare gli esempi.
Nell'esempio è attivato un server UDP in ascolto sulla porta 3000. Il server accetta massimo 2 connessioni contemporanee, connettendosi in telnet alla porta inviando un carattere se ne riceve l'echo.

LogicLab (Ptp116)
PROGRAM ST_SysUDPServer
VAR
    i : INT; (* Auxiliary variable *)
    j : USINT; (* Auxiliary variable *)
    Fp : ARRAY[ 0..1 ] OF FILEP; (* File pointer array *)
    UDPServer : SysUDPServer; (* UDP server *)
END_VAR

// *****************************************************************************
// PROGRAM "ST_SysUDPServer"
// *****************************************************************************
// A UDP server is instantiated on port 3000 and configured to accept up 2
// concurrent connections. When client connects and send data, data are echoed.
// -----------------------------------------------------------------------------

    // -------------------------------------------------------------------------
    // INITIALIZATION
    // -------------------------------------------------------------------------
    // First program execution loop initializations.

    IF (SysFirstLoop) THEN
        UDPServer.FilesArr:=ADR(Fp); //Files array
        UDPServer.LocalAdd:=ADR('0.0.0.0'); //Local address
        UDPServer.LocalPort:=3000; //Local port
        UDPServer.MaxConn:=2; //Accepted connections
        UDPServer.FlushTm:=50; //Flush time (mS)
        UDPServer.LifeTm:=0; //Life time (S)
        UDPServer.RxSize:=128; //Rx buffer size
        UDPServer.TxSize:=128; //Tx buffer size
    END_IF;

    // Manage the UDP server.

    UDPServer(Enable:=TRUE); //UDP server

    // -------------------------------------------------------------------------
    // ECHOES LOOP
    // -------------------------------------------------------------------------
    // Execute the echoes loop on opened connections.

    FOR j:=0 TO (UDPServer.MaxConn-1) DO
    
        // Check if UDP connection is opened.

        IF (SysFIsOpen(Fp[j])) THEN
            IF (TO_BOOL(SysGetIChars(Fp[j])) AND TO_BOOL(SysGetOSpace(Fp[j]))) THEN
                i:=Sysfputc(Sysfgetc(Fp[j]), Fp[j]); //Character echo
            END_IF;
        END_IF;
    END_FOR;

// [End of file]
LogicLab (Ptp116)

Ti è stato utile questo articolo ?

Ultimo aggiornamento: 28 Ottobre 2019