Realizzare un posizionatore

Attenzione !I messaggi sul forum potrebbero essere modificati dal nostro staff. La data e l'ora dei messaggi potrebbe non essere quella di invio ma quella di moderazione da parte dello staff. Grazie per l'attenzione.

Home Forum Discussioni su problematiche generali Realizzare un posizionatore

Questo argomento contiene 3 risposte, ha 2 partecipanti, ed è stato aggiornato da  Sergio Bertana 9 mesi fa.

Stai vedendo 4 articoli - dal 1 a 4 (di 4 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #46031

    Andrea Feduzzi
    Partecipante

    Dovrei realizzare un piccolo posizionatore analogico per la movimentazione di un asse. In pratica ho tensione -10v +10 per scegliere la direzione e velocità e un encoder per la posizione.

    Vorrei poter impostare la posizione di destinazione e gestire i posizionamenti in maniera semplice, magari potendo scegliere accelerazione  e decelerazione. C’è un FB a riguardo o mi devo costruire io il tutto?

    #46034

    Sergio Bertana
    Amministratore del forum

    Non abbiamo un FB per gestire il posizionamento assi.

    Ma molti tra i nostri clienti hanno gestito il posizionamento di assi utilizzando drivers intelligenti che gestiscono in modo autonomo il posizionamento. E’ facile e conveniente oggi con i motori brushless e/o stepping gestire nell’elettronica di gestione del motore il posizionamento. Si evita così di dover riportare i segnali encoder al PLC e di gestire con l’uscita analogica la velocità del motore.

    I drivers più semplici hanno il protocollo Modbus con il quale è possibile impostare tutti i parametri (Rampe, velocità e posizione) inoltre dallo stesso Modbus è possibile acquisire le eventuali anomalie dal driver gestendo anche la diagnostica.

    #46042

    Andrea Feduzzi
    Partecipante

    Il fatto è che l’hardware è già esistente e non posso modificarlo. Per cui dovrei gestire velocità e posizione in analogica con l’ausilio di un encoder.

    #46047

    Sergio Bertana
    Amministratore del forum

    In tal caso devi gestire da programma il posizionamento. Per la lettura encoder puoi usare un modulo I/O digitali con il FB SysGetEncoder, per l’uscita analogica un modulo espansione I/O analogico e per gestire la rampa di velocità il FB LRamp.

    Naturalmente dovrai gestire il punto di decelerazione in posizione e l’arresto in quota. Se poi il motore deve essere mantenuto in coppia dovrai gestire un loop di spazio sulla posizione.

Stai vedendo 4 articoli - dal 1 a 4 (di 4 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.