Comunicazione modbus tra SlimLine e Inverter

Attenzione !I messaggi sul forum potrebbero essere modificati dal nostro staff. La data e l'ora dei messaggi potrebbe non essere quella di invio ma quella di moderazione da parte dello staff. Grazie per l'attenzione.

Home Forum Programmazione IEC 61131 (LogicLab) Comunicazione modbus tra SlimLine e Inverter

Questo argomento contiene 5 risposte, ha 2 partecipanti, ed è stato aggiornato da  Sergio Bertana 1 mese fa.

Stai vedendo 6 articoli - dal 1 a 6 (di 6 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #46707

    Avrei la necessità di comunicare con 4 inverter schneider ATV12 per dargli qualche comando base, start direzione, riferimento velocità, e prelevare qualche altro dato base, assorbimento, frequenza, allarmi.

    La comunicazione dei ATV12 è modbus in RS485, io uso uno SlimLine CPU compact ethernet, che ha una porta TCP/IP e una porta RS232, ho dato un’occhiata sul forum e non so se ho capito bene, ma ci potrebbe essere la possibilità di far fare da convertitore TCP/IP -> Modbus RS485 direttamento allo SlimLine utilizzando varie FB? ho capito bene o sono completamente fuori strada?

    In altro modo potrei comunque utilizzare la porta RS232 della CPU però a questo punto sarei obbligato a mettere un convertitore giusto?

    Per informazione, utilizzo gia la connessione TCP/IP dello SlimLine per comunicare con un pannellino HMI weintek e con un router.

    #46756

    Sergio Bertana
    Amministratore del forum

    Il sistema SlimLine può fare sia da convertitore TCP/Seriale (Topic) che da convertitore Modbus TCP/Modbus RTU (Topic) ma queste due funzionalità nel tuo caso non servono. A quanto mi sembra di capire tu vuoi gestirte l’inverter da programma PLC.

    Per fare questo basta istanziare un FB ModbusMaster e gestire i comandi verso gli inverters (Puoi riferirti a questo topic). Certo era meglio utilizzare un modulo CPU MPS054A1*0 che ha già la porta seriale RS485 isolata, ma se hai il modello compact nella gamma dei convertitori Seriale/Seriale puoi trovare il convertitore che fà per te.

    In merito alla connessione TCP puoi usarla per connetterti con tutto quello che vuoi, gli unici limiti sono dati dalla quantità di sockets che il sistema può gestire (Ad oggi sono 32) e dall’utilizzo della memoria rilocabile RMalloc. Ogni socket utilizza la quantità di memoria definita nella sua creazione.

    #47310

    Grazie per i chiarimenti, avrei ancora una domanda, per poter gestire tutti e 4 gli inverter mi servirebbero 4 convertitori seriale/seriale? O ne basta uno?

    Nel caso ne bastasse uno come andrebbero collegati?

    #47314

    Sergio Bertana
    Amministratore del forum

    La caretteristica principale del protocollo Modbus è proprio quella di poter operare in multidrop, cioè di avere un sistema master che su una connessione a due fili dialoga con uno o più sistemi slave, ogni sistema slave avrà un suo proprio indirizzo (Definito nodo Modbus).

    Quindi nel tuo caso dovrai impostare un indirizzo diverso (Nodo Modbus) per ogni inverter e poi potrai con una sola linea seriale RS485 dialogare con tutti. La connessione è semplicemente in parallelo, i due fili sono parallelati su tutti i dispositivi (Guarda questa nota applicativa).

    #47318

    Perfetto, Gentilissimo come al solito. Ultima domandina:) invece utilizzando un convertitore RS485/ethernet tcp/ip e collegando gli inverter in tcp/ip all’elsist potrei avere il vantaggio di poter accedere direttamente agli inverter magari tramite easyaccess? cosi magari sarebbe possibile cambiare i parametri a distanza ?

    #47320

    Sergio Bertana
    Amministratore del forum

    Un pò di confusione… Intanto se utilizzi un convertitore Ethernet/seriale per dialogare con gli inverter e se vuoi accedere allo stesso da HMI via EasyAccess devi “sganciarlo” dallo SlimLine, altrimenti il ModbusMaster dello SlimLine ti occupa la comunicazione.

    Molto, ma molto, molto meglio è utilizzare la porta seriale delo SlimLine per dialogare con gli inveter, poi istanzi sullo SlimLine un server TCP su una porta TCP (Ipotizziamo la porta 1000). Quando ti connetti da Ethernet alla porta 1000 dello SlimLine (Lo puoi fare trami EasyAccess), da programma puoi disabilitare il FB ModbusMaster ed abilitare il FB DataStreamExch o ModbusTCPGateway per instradare i dati dalla connessione Ethernet alla porta seriale a cui fanno capo gli inverters (Forum).

Stai vedendo 6 articoli - dal 1 a 6 (di 6 totali)

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.